Runway Report Milano Fashion Week AW 2016

Runway Report AW 16 by Giulia Valentina

Cronaca delle sfilate milanesi

Giulia Valentina

Marco de Vincenzo riempie di colore le giornate di pioggia della fashion week milanese con la sua Collezione Autunno/Inverno 2016-17. Geometrie colorate ed eccentriche ma sempre eleganti e moderne. Look oversize, luminosi e con un uso sofisticato del color block. Disegni e stampe pop e un mix di materiali, dal lurex alla lana, per una donna vivace. 

1 2

Elisabetta Franchi ispira la sua collezione a un circo senza animali, per comunicare attraverso la moda il suo amore nei loro confronti e l'impegno nel difendere i loro diritti. La designer propone una collezione ricca di cappotti in faux-fur, pantaloni a vita alta, spacchi vertiginosi che mettono in mostra la sensualità della donna senza mai perderne l’eleganza. Conclude la sfilata con un messaggio forte e chiaro, la stampa sulla maglietta “Circus is not fun for animals”.

3

Il duo Leitmotiv, Fabio Sasso e Juan Caro, inventa un nuovo termine per definire la loro collezione: Ludo Couture. Stampe coloratissime di un bosco fatato con protagonisti i fiori e le rose. Abiti e gonne lunghe e voluminose che danno un senso di romanticismo fiabesco, tessuti morbidi e silhouette femminili per una donna spensierata e sicura di se stessa.

4 5

Ermanno Scervino alterna cappotti e giacche dal rigore militare a abiti preziosi e delicati di pizzo. Nella sfilata si incontrano lo stile severo maschile e la delicatezza femminile. I marroni, il bronzo e l’oro sono predominanti e illuminano l’intera collezione. Scervino veste una donna forte e femminile, non romantica ma urbana e moderna.

6 7

I NOSTRI INSIDER

Giulia Valentina

Giulia Valentina, lifestyle writer e web influencer, che condivide con le sue lettrici i suoi pensieri e le sue esperienze con humor e ironia. Continua a leggere

I Marchi

Scopri Tutti