Sostenibilità

Noi di McArthurGlen prendiamo molto sul serio le nostre responsabilità nei confronti dell'ambiente e, ove possibile, cerchiamo di ridurre al minimo il nostro impatto ambientale e quello dei nostri Brand Partner.

Ci siamo impegnati a identificare soluzioni ai problemi ambientali e stiamo lavorando a un piano di business sostenibile sul lungo termine. Questo risultato è ottenuto attraverso i nostri regolamenti e gli obiettivi definiti dal Comitato per la Salute, la Sicurezza e la Sostenibilità del Gruppo, approvato a livello di Consiglio di Amministrazione.

Rifiuti e riciclaggio

McArthurGlen determina ogni anno gli obiettivi di riduzione del volume di rifiuti inviato in discarica ed è costantemente alla ricerca di nuove tipologie di rifiuti riciclabili. Considerando tutte le tipologie di rifiuti che vengono prodotti, noi ricicliamo, solo per citarne alcuni:

  • Legno
  • Plastica
  • Vetro
  • Carta
  • Cartone
  • Rifiuti organici
  • Pallet
  • Appendiabiti
  • Cartucce di toner

N.B.: Le modalità di riciclaggio variano in funzione di ciascun Centro e di ogni singolo Paese, in base alle strutture e alle tecnologie disponibili.

Ove praticabile, anche noi utilizziamo impianti del tipo "waste-to-energy" e destiniamo i rifiuti organici alla digestione anaerobica.

Consumo di energia e acqua

Il nostro obiettivo è quello di migliorare la qualità del servizio che offriamo ai nostri Brand Partner e ai nostri investitori, mantenendo il più alto livello possibile di risparmio energetico.

Riconosciamo inoltre le implicazioni a livello locale e globale associate a un uso più responsabile dei combustibili fossili e delle risorse idriche, alla riduzione dell'inquinamento e dei rifiuti in termini di impatto ambientale e finanziario.

Le misure adottate negli ultimi anni per ridurre l'utilizzo di acqua comprendono l'installazione di rubinetti a infrarossi e temporizzati, l'uso di sistemi per ridurre la quantità d'acqua erogata dai sistemi di scarico dei servizi igienici senz'acqua nei bagni per i clienti presso i vari punti vendita. Le iniziative intraprese in questi ultimi anni per ridurre il consumo di energia comprendono l'installazione di sistemi di energia efficienti e l'uso di LED per l'illuminazione, di scale mobili a due velocità, di sensori di movimento per l'illuminazione nelle aree meno frequentate e timer per i comandi di illuminazione e riscaldamento.

I Centri con sede nel Regno Unito ogni mezz'ora registrano i dati di consumo. In questo modo possono monitorare e segnalare tutti gli sprechi di kilowatt elettrici, di consumo di gas e di metri cubi di acqua.

Molti centri sono dotati di asciugamani ad aria ad alta velocità e basso consumo energetico, riducendo le tonnellate di carta da inviare in discarica e risparmiando fino al 75% di energia rispetto a un asciugamani ad aria standard.

La maggior parte dei nostri Designer Outlet usa energia "verde", cioè energia proveniente da una fonte considerata ecologica e non inquinante.

Biodiversità - I tritoni protetti di Cheshire Oaks

Il nostro Designer Outlet di Cheshire Oaks è la patria di una specie protetta di tritone e i nostri dipendenti sono stati coinvolti nella conservazione del suo habitat. Al fine di rispettare le condizioni previste per la costruzione della sede di Cheshire Oaks, ci è stato richiesto di attuare un programma annuale di interventi ecologici. Questi lavori sono necessari per garantire uno stato di conservazione che consenta il mantenimento delle aree protette di Cheshire Oaks.

Il comune di Cheshire Oaks ha commissionato alla Cheshire Ecological Society un programma di interventi ecologici e visite di monitoraggio per garantire che le condizioni imposte in sede di progettazione siano rispettate. All'interno della zona di conservazione si trovano attualmente quattro stagni. Gli stagni sono mantenuti in modo tale da offrire alla numerosa popolazione di tritoni crestati un adeguato habitat acquatico. Per garantire che la numerosa popolazione di tritone crestato sia mantenuta in uno stato di conservazione soddisfacente, intraprendiamo una serie di visite di controllo annuali, finalizzate a verificare la presenza costante dei tritoni, l'andamento positivo delle nascite e lo sviluppo delle larve.

Tra marzo e settembre si svolgono tre visite notturne, alla luce delle torce, e cinque visite diurne, in conformità con il programma di monitoraggio concordato. A ciò si aggiunge l'attività supplementare per riparare la recinzione ACCO che protegge la zona, il lavoro destinato alla vegetazione e la tosatura dell'erba. Il monitoraggio ci ha portato a individuare la presenza di un buon numero di adulti di tritone crestato e ad apprezzare l'impatto positivo che le migliorie da noi effettuate hanno avuto sulla popolazione di tritoni.

York's Wildlife Work

Il Fulford Community Trust mantiene il frutteto presso il McArthurGlen Designer Outlet di York, destinando il raccolto alle persone vulnerabili all'interno della comunità di Fulford. McArthurGlen ha affidato il frutteto al Fulford Community Trust nel 2009, a sostegno dei loro programmi e attività di educazione ambientale.

Presso la sede del Designer Outlet di York sono disponibili delle Piattaforme di riciclaggio per la comunità che possono essere utilizzate da tutti. York ha ospitato anche laboratori per bambini sul tema "Crescere verde": ai bambini è stato richiesto di piantare semi e partecipare ad attività di giardinaggio. La nostra azienda fa parte inoltre del "Yorkshire Wildlife Trust", che promuove progetti di tutela della fauna selvatica a livello regionale. Incoraggiamo attivamente la presenza di fauna selvatica sul territorio, attraverso la fornitura di cassette nido e tramite la messa a dimora di specie vegetali specifiche. Sui nostri terreni, che si estendono per poco più di 24 ettari, sono presenti numerose specie.

Accreditamenti e riconoscimenti ambientali

Tutti i nostri centri nel Regno Unito, in Italia, nei Paesi Bassi, in Germania e in Austria hanno ottenuto la certificazione ISO 14001. Al fine di ottenere l'accreditamento, ci siamo impegnati a sviluppare e implementare un sistema di gestione ambientale; per mantenere questo accreditamento dobbiamo dimostrare il miglioramento continuo. Oltre alle verifiche annuali da parte di terzi, effettuate dall'organismo di accreditamento, lo standard ambientale impone audit interni e controlli da effettuare da parte di McArthurGlen. Tutti i Designer Outlet inglesi hanno partecipato agli audit ambientali effettuati dal British Safety Council. Le sedi di Ashford, Bridgend, Cheshire Oaks e York hanno raggiunto il punteggio massimo di cinque stelle. Nel corso dei prossimi 12 mesi tutti i punti vendita del Regno Unito saranno al lavoro per migliorare i loro punteggi.

Nel primo anno di partecipazione, McArthurGlen si è piazzata al 52° posto nella quarta edizione annuale della "60 Best Green Companies 2011", che è la classifica delle 60 migliori aziende verdi stilata dal Sunday Times. La concorrenza per potere entrare in tale elenco è molto agguerrita e solo le aziende che dimostrano di possedere gli standard ambientali più elevati rientrano nella rosa finale.

Impatto ambientale

Noi di McArthurGlen siamo impegnati a ridurre al minimo il nostro impatto ambientale e a dare un contributo positivo alle comunità in via di sviluppo. Lavoriamo in partnership con Childreach International per compensare le emissioni della nostra sede centrale di Londra.

"Childreach International’s Family Energy Project" è un progetto innovativo che offre alle famiglie nei Paesi in via di sviluppo l'accesso a tecnologie basate sulle energie rinnovabili che cambiano la loro vita. Il progetto non solo riduce le emissioni di CO2, ma combatte la povertà, rallenta la deforestazione, combatte la dispersione scolastica e protegge le donne e i bambini da malattie mortali. Il progetto fornisce alle famiglie una cucina, un sistema di illuminazione e un sistema di purificazione dell'acqua, tutto a energia solare.